INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI RESA AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE/2016/679 (GENERAL DATA PROTECTION REGULATION).

In osservanza della normativa indicata, il trattamento dei dati verrà effettuato nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del GDPR 2016/679, pertanto, le forniamo le seguenti informazioni:

Il Titolare del trattamento dati è ASSORAM (C.F. 80417810589) con sede legale in Roma, Via Pietro Cossa n. 41, 00193, Associazione riconosciuta iscritta nel Registro delle persone giuridiche al n.1252/2017.
Il Responsabile del Trattamento, cui è possibile rivolgersi per esercitare i diritti di cui all’Art. 12 e/o per eventuali chiarimenti in materia di tutela dati personali, in ASSORAM è raggiungibile all’indirizzo: info@assoram.it.
L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare del trattamento.

1. Oggetto del Trattamento
Il Titolare tratta i dati personali, identificativi (ad esempio, nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento).

2. Finalità del trattamento
Assoram tratta esclusivamente dati personali degli Associati conformemente all’ art. 6 lett., e) GDPR, senza previa acquisizione del consenso, al fine di:
▪ realizzare le finalità proprie dell’Associazione come previste dallo Statuto e dal Regolamento;
▪ per adempiere agli obblighi connessi ai rapporti con gli associati e alla loro partecipazione alla vita associativa;
▪ esercitare le funzioni istituzionali;
▪ per rendere possibile la vita associativa nell’Ente;
▪ in relazione ad obblighi di legge.
E’ possibile consultare lo Statuto e il Regolamento di Assoram.

2.1 Assoram tratta anche i succitati dati personali di soggetti non associati al fine di intrattenere rapporti istituzionali nonché di fornire notizie sull’attività associativa.

3. Modalità di trattamento
Il trattamento di cui all’art. 4 n. 2) GDPR (raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati) sarà effettuato in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti, con strumenti manuali e/o totalmente o parzialmente automatizzati.

3.1 Il trattamento è eseguito direttamente dal personale dipendente di Assoram debitamente istruito e i dati sono custoditi presso la sede Assoram. I dati non vengono comunicati a terzi, né vengono trasferiti altrove.

3.2 Il trattamento dei dati avviene in maniera lecita, corretta e trasparente nei confronti dell’interessato. I dati sono raccolti esclusivamente per le finalità riportate al punto 1 e sono trattati in maniera da garantire un adeguato livello di sicurezza.

3.3 I dati sono trattati con strumenti automatizzati e non automatizzati; la conservazione in forma elettronica avviene in server sicuri posti in aree ad accesso controllato. Sono osservate specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

3.4 Tutti i dati sono aggiornati periodicamente per garantirne la correttezza.

4. Periodo di conservazione
I dati personali degli Associati vengono conservati per tutta la durata del rapporto di associazione e/o altro tipo di cessazione del rapporto e/o entro il termine previsto dalla legge e fino alla revoca del consenso, ove previsto.

4.1 I dati dei soggetti non associati sono conservati fintanto che il loro uso risulta utile allo scopo delle comunicazioni sull’attività associativa.

5. Diritti dell’interessato
L’interessato potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti di cui agli artt. 15-22 del GDPR, ovvero:
Diritto di accesso ai dati personali (conferma del trattamento, accesso ai dati e diritto ad una copia);
▪ Diritto di rettifica (correzione o integrazione dei dati personali inesatti);
Diritto all’oblio (diritto di decidere che siano cancellati e non sottoposti ulteriormente a trattamento i dati personali non più necessari per le finalità per le quali sono stati raccolti);
Diritto di limitazione del trattamento (limitazione alla sola conservazione dei dati);
Diritto di reclamo all’autorità di controllo (Garante della Privacy) per ogni presunta violazione del Regolamento;
Diritto alla portabilità (ricezione dei dati personali in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e trasmissione ad altro titolare senza impedimenti);
Diritto di opposizione in qualsiasi momento al trattamento.
Diritto di revocare il consenso, ove previsto.
L’esercizio dei diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante posta elettronica all’indirizzo info@assoram.it.