Circolare 2024 – 05: Contributo associativo per l’anno 2024 + Autocertificazione

image_print

Egregi Associati,

provvediamo ad inviare lo schema dei contributi associativi relativi all’anno 2024, definito nell’ultima Assemblea Generale Assoram 2023bis del 12 dicembre u.s., durante la quale sono state approvate a maggioranza le seguenti modifiche:

  • Adeguamento delle quote associative al costo della vita, tradotto in un aumento del 9,1% per le prime tre fasce e del 7,4% per la quarta; eliminando al contempo la 5° fascia corrispondente al contributo da € 850.
  • Modifica dell’autocertificazione che si produce al momento del versamento della quota. In particolare va autocertificata la fascia contributiva di appartenenza sulla base del valore della produzione voce A1, e indicare la categoria di pertinenza tra quelle riportate nello schema contributivo (operatori logistici health/operatore commerciale health /aggregato).
  • Visura dell’ultimo bilancio depositato. L’associato dovrà produrre, contestualmente all’invio dell’autocertificazione, la visura dell’ultimo bilancio depositato (o dichiarazione IVA per le società di persone).

NUOVO SCHEMA CONTRIBUTIVO valido a far data dal 1 ° gennaio 2024

Possono far parte dell’Associazione gli operatori della distribuzione primaria, logistici e commerciali, e in generale tutti gli operatori della distribuzione dei seguenti prodotti ad uso umano e veterinario: specialità medicinali; prodotti chimici e farmaceutici; parafarmaceutici; dispositivi medici; galenici e affini; omeopatici; alcoli; fitosanitari; biocidi/presidi medico chirurgici; prodotti alimentari, dietetici e per la prima infanzia; prodotti ed articoli sanitari; apparecchiature e prodotti diversi per uso ospedaliero e di laboratorio; prodotti di profumeria ed erboristeria; cosmesi; materie prime per l’industria; tale elencazione è esemplificativa e non tassativa.

È facoltà inoltre dell’Associazione accettare l’adesione, in qualità di Associati aggregati, di altre realtà imprenditoriali che abbiano requisiti di affinità, complementarietà e/o raccordo economico con le attività svolte dagli Associati effettivi nonché di altre Associazioni di categoria di cui all’art. 3. Gli Associati aggregati non possono ricoprire cariche negli organi associativi.

A seguito delle modifiche apportate in sede di Assemblea 2023bis, il Consiglio Direttivo ha provveduto ad aggiornare il Regolamento ASSORAM in conformità alle deliberazioni assembleari (Scarica il Regolamento ASSORAM 2024)

VERSAMENTO QUOTA ASSOCIATIVA 2024

Il versamento dovrà essere effettuato, secondo disposizioni statutarie, entro il 15 Marzo p.v. a mezzo:

  • Bonifico bancario come di seguito indicato:

CRÉDIT AGRICOLE CARIPARMA – Ag. n° 1 di Roma – Via Cola di Rienzo, 150

IBAN: IT 65 E 06230 03202 000057203827

Beneficiario: ASSORAM Distribuzione Primaria Farma e Salute 

Causale: “Versamento quota associativa 2024”

  • Oppure con l’invio di Assegno bancario “non trasferibile” mediante assicurata.

AUTOCERTIFICAZIONE e DOCUMENTI A CORREDO

Come previsto dall’art.4 del nuovo Regolamento ASSORAM 2024, contemporaneamente al versamento della quota (per la quale forniremo regolare ricevuta), il legale rappresentante sottoscrive una autocertificazione che attesti (scarica il fac-simile da riportare su carta intestata):

  • la fascia di appartenenza secondo lo schema contributi associativi 2024
  • la categoria di appartenenza tra:
  • Associato Ordinario (operatore logistico health, depositario o trasportatore);
  • Associato Ordinario (operatore commerciale health: concessionari di vendita, altri distributori b2b);
  • Associato Aggregato.

Unitamente alla suddetta autocertificazione, ogni azienda associata sia al momento dell’iscrizione che annualmente, è tenuta a fornire all’Associazione una visura dell’ultimo bilancio depositato o dichiarazione IVA in caso di società di persone.

L’Associazione utilizzerà i dati contabili a fini statistici, di studio e analisi consentiti per legge oltre che per la verifica della congruità dell’autocertificazione. Qualora emergessero difformità o incongruenze ne darà comunicazione agli interessati chiedendo di effettuare apposite rettifiche ed eventuali integrazioni.

L’Associato che non provveda a fornire la documentazione richiesta e/o i correttivi richiesti sarà tenuto a versare il contributo associativo più elevato.

Contestualmente al versamento della quota, vi preghiamo quindi di inviare via email a info@assoram.it:

  1. copia del bonifico;
  2. autocertificazione come su indicato (scarica il fac-simile da riportare su carta intestata)
  3. visura dell’ultimo bilancio depositato o dichiarazione IVA in caso di società di persone.

Al ricevimento della quota, provvederemo ad inviarvi la regolare ricevuta.

Scarica:

Schema contributi ASSORAM 2024 (51 download )
Autocertificazione ASSORAM 2024 (64 download )
REGOLAMENTO ASSORAM_2024 (327 download )

 Vi ringraziamo per la fiducia che continuate a dimostrarci e vi salutiamo caramente.

 Mila De Iure, Direttore Generale